Liberiamo il Nostro Amore!!

LIBERIAMO IL NOSTRO AMORE !!
IL RITO DELLA PURIFICAZIONE

PURIFICAZIONE

La purificazione è un atto o un rituale per il quale ci si libera dalle impurità per ritornare in contatto con il sacro. Nel linguaggio mistico cattolico la purificazione dell’anima è il disfacimento dei traumi e ostacoli che ci impediscono di raggiungere una sorta di perfezione, e secondo questa religione attraverso la penitenza e alla mortificazione si può arrivare all’espiazione grazie all’intervento diretto di Dio. La purificazione dell’anima in ambito sciamanico è levare tutti i blocchi e gli ostacoli che ci impediscono di essere totalmente noi stessi,di compiere il nostro destino, è il ricongiungimento all’amore puro, e può essere raggiunto solo con un grande lavoro spirituale su noi stessi e il nostro ego. L’ impurità quindi assume una forma meno toccante e straziante di quella cristiana, non è intesa come sporcizia,indegnità ma semplicemente come un vetro un po’ sporco,che va pulito per bene. I riti di purificazione molto spesso sono di carattere simbolico, attuano una pulizia del passato attraverso la rasatura dei capelli, dei bagni, o ad esempio bruciare vecchi vestiti, nel cristianesimo ci sono anche delle pratiche più violente come l’esorcismo ( effettuato solo se si crede che l’individuo sia posseduto da uno spirito maligno) o la confessione (che sarebbe la liberazione del peccato commesso) in casi più estremi si pensa di eliminare direttamente il soggetto impuro. Invece nelle religioni interiorizzate come il buddhismo la visione prende un altro aspetto; e polemica contro le pratiche tradizionali affermando che la reale purificazione sia il risveglio della mente e dello spirito, mentre per il cristianesimo esiste solamente l’impurità data dal peccato commesso, il buddhismo la vede come un allontanamento dal divino. Per purificarsi il campo energetico consiglio vivamente un bagno in acqua calda con del sale grosso per almeno 30 min e uscire dalla vasca cercando di non risciacquarlo, lavate capelli ma cercate di lasciare il sale sul corpo. Per purificarsi dal passato consiglio di scrivere su un foglio tutto ciò che si vuole lasciare andare, dopodiché si accende un fuoco, si mette di sottofondo una musica rilassante e con tutta serietà e presenza si legge ad alta voce ciò che si vuole lasciare andare iniziando la frase con: sono disposta, pronta e scelgo di lasciar andare… Per purificare la casa consiglio di bruciare la salvia bianca mentre si mettono dei manthra. Per una pulizia più profonda della casa si mette il sale grosso in dei tappini di plastica (ad esempio,oppure senza nulla) e si posizionano in ogni angolo della casa,bruciando incenso di chiesa.

LIBERIAMO IL NS AMORE !!
IL RITO DELLA PURIFICAZIONE

SE VUOI UN CONSULTO PERSONALIZZATO SULLA TUA “PURIFICAZIONE”
CHIAMA AL MIO NUMERO PERSONALE 1782121528,
OPPURE VISITA GRATUITAMENTE LE NOSTRE NEWS 
O SCARICANDO GRATUITAMENTE LA NOSTRA APP
AVRAI IL PRIMO CONSULTO GRATUITO

GRAZIE PER LA VS FIDUCIA.