I Segni Zodiacali a Scuola. E Voi come siete a Scuola?

I SEGNI ZODIACALI A SCUOLAE VOI COME SIETE A SCUOLA?

LA SCUOLA E I SEGNI ZODIACALI

Ariete,
Irriverente e pieno di personalità.
A scuola non si fa mettere i piedi in testa dagli insegnanti, tanto meno dai compagni, è molto probabile che sia un tipo che vuole sempre averla vinta, e prendere le decisioni importanti della classe, non sopporta essere sottomesso, né accettare regole “dall’alto”. Molto spesso rischia di diventare un bullo se non riesce e metabolizzare le sue insicurezze, questo perché non tollera di trovarsi in situazioni di minoranza, o, ancora meno, di rischiare di venire giudicato e additato. Lo troverete sempre al centro di una rissa, o di una discussione con gli insegnanti, si fa riprendere in continuazione in quanto è sempre quello che parla durante la lezione o che si alza senza permesso. Insomma, è un indomabile spirito libero.

Toro,
Simpatico, attento e sempre sul pezzo.
E’ la perfetta via di mezzo tra “secchione” e “ragazzo popolare”: non ama essere al centro dell’attenzione ma la sua intelligenza e la sua furbizia lo rendono il preferito sia dei compagni che degli insegnanti, viene cercato dagli amici per un aiuto nelle materie più difficili, in quanto è sempre attento in classe e anche senza studiare troppo ottiene ottimi risultati, per gli insegnanti è un esempio di come anche una persona piena di amici e di impegni possa andare bene a scuola. Nonostante sia simpatico a tutti, preferisce passare il tempo con pochi amici fidati, con i quali fa attività interessanti e mai noiose.

Gemelli,
Burlone e scansafatiche… ma il più simpatico
E’ quello che si potrebbe definire “il simpaticone della classe”, sempre al centro dell’attenzione, sempre con la battuta pronta. Rende le ore di scuola un vero e proprio spettacolo comico. Inutile dire che in quanto a rendimento scolastico non sia una cima, pone tutte le sue attenzioni nel far ridere e divertire gli altri, ma in primo luogo, se stesso. Sempre senza i compiti a casa, non studia mai e passa tutto il tempo a cercare di copiare, per fortuna la sua simpatia lo salva, infatti i compagni lo aiutano volentieri. Si siede sempre all’ultimo banco per poter fare scherzi a compagni e professori, ma soprattutto per evitare di essere interrogato… eh si! l’interrogazione è il suo incubo, perché lì non si può copiare!

Cancro,
Sensibile e intelligente, ma molto riservato
Il più umile ma il più talentuoso, potrebbe essere il primo della classe ma è troppo impegnato a fare le sue cose, sempre perso nel suo mondo, pensa ai suoi progetti e ai suoi sogni. E’ un inguaribile romantico, sempre in attesa di qualcosa che non arriva mai, le ragazze lo cercano, ma lui le ignora, i ragazzi lo stimano ma lui non se ne interessa. Passa la maggior parte del suo tempo da solo a disegnare o ascoltare musica. Sempre molto profondo e sensibile, con una spiccata vena artistica che, però, tiene per sé. Scrive poesie, pensieri, quasi sempre è un ottimo disegnatore e si esprime facendo simpatiche caricature di insegnanti o compagni. Anche lui è un tipo da ultimo banco, ma odia copiare: se la materia lo interessa ottiene ottimi risultati, altrimenti andrà male, ma è sempre farina del suo sacco.

Leone,
Rispettato da tutti,
Intelligente e sagace, tutti riconoscono il suo talento e la sua arguzia, ma raramente ottiene i risultati che, con le sue capacità, potrebbe raggiungere. Pieno di sorprese, generoso e simpaticissimo, è sempre al centro dell’attenzione, anche quando non vorrebbe. Non ha bisogno di impegnarsi per essere il più popolare della scuola, ed è quello che motiva i compagni quando tutti sembrano giù. Non è strano che sia il rappresentante di classe o di istituto, perché ama essere il portavoce dei ragazzi. Affronta gli impegni scolastici con spensieratezza in quanto non li ritiene fondamentali, ma riesce comunque sempre ad uscirne bene anche se non si applica fino in fondo, è il classico tipo che si impegna il minimo per arrivare alla sufficienza.

Vergine,
“Il primo della classe”
Classico esempio di “primo della classe”, sempre attento, sempre presente e con ottimi voti, la scuola è la sua passione perché si impegna sempre al massimo in tutto quello che fa. Al limite del maniacale, per l’ordine non accetta compromessi, tutti i suoi quaderni e i suoi libri sono in perfetto stato, è sempre in anticipo in classe ed è quello che i compagni un po’ più distratti contattano sempre per avere i compiti. Gli insegnanti lo adorano perché ricorda sempre a che punto erano arrivati con la lezione, si fa sempre avanti per raccogliere i soldi per le gite, e spesso le organizza lui stesso. Inutile dire che i suoi voti sono sempre altissimi, in quanto ama studiare tutte le materie, anche quelle più noiose per lui sono fantastiche. E’ un vero e proprio motivo di orgoglio per gli insegnanti.

Bilancia,
Porta armonia ed equilibrio ovunque vada
Odia i conflitti e le incomprensione, anche quando non lo riguardano, per fortuna la sua capacità di pensiero lucido e la sua sensibilità gli permettono di mettere d’accordo tutti, è sempre quello che trova un punto di accordo anche tra due persone che stanno quasi arrivando alle mani, per questo è stimato da tutti. E’ un ottimo amico e una persona con cui viene voglia di confidarsi, anche con gli insegnanti ha un ottimo rapporto essendo molto rispettoso. I suoi voti non sono ottimi ma riesce sempre a portarsi a casa la sufficienza. ii suo obbiettivo in classe non è tanto avere voti alti, ma essere accettato e portare pace e armonia tra i suoi compagni e tra i suoi insegnanti. Spesso è molto popolare, sa sempre cosa dire e la sua sensibilità è rinomata in tutta la scuola. Sempre in ordine e mai sciatto, è una persona espansiva ma non esuberante. Si siede nei banchi a metà tra la prima e l’ultima fila per essere d’aiuto a tutti.

Scorpione,
Il fascino del misterioso
Sempre silenzioso, un individuo misterioso che sembra nascondere qualcosa, è difficile capire cosa gli passi per la testa, ma al tempo stesso tutti vorrebbero passare del tempo con lui. Sempre da solo, all’ultimo banco, a farsi gli affari lui, molto spesso è scontroso e non ci si riesce ad avere una conversazione più lunga di poche parole, inutile dire che le ragazze lo adorano perché è così misterioso da irradiare fascino con un solo sguardo.
Le poche volte che apre bocca, tutti sono curiosi di sapere cosa ha da dire, ha un intelligenza davvero particolare, ma a scuola non si applica mai, riesce a malapena a strappare una sufficienza e, per questo gli insegnanti lo odiano, in quanto sanno che sarebbe capace di ottenere ottimi risultati, ma non si applica minimamente. Per questo ha un pessimo rapporto con la scuola e vive male la sua carriera scolastica. Sempre con la musica nelle orecchie, non da confidenza nessuno e si potrebbe dire che, se non fosse per il suo carisma, non avrebbe amici.

Sagittario,
Indomabile combina guai
Un individuo a dir poco complicato, non riesce a stare fermo sulla sua sedia, quando riesce, con fatica, a stare seduto fa rumore e chiacchiera, ma, molto spesso, si alza ed esce in segreto dall’aula per raggiungere compagni di altre classi. E’ facile vederlo fare polemica per una verifica andata male, se non è preparato ad un interrogazione, stuzzica l’insegnante finendo quasi sempre nei guai, non è un alunno modello, ma per le materie che gli interessano sa come impegnarsi e raggiungere buoni risultati. Sta simpatico agli alunni, ma per i professori è una peste, sempre a rispondere male, sempre in punizione e, neanche a dirlo, sempre in ritardo. La sua lista di scuse per cui non ha portato i compiti è infinita e bisogna riconoscergli, per questo, un vero e proprio talento. Sempre all’ultimo banco per copiare i compiti all’ultimo minuto, ma tanto, si fa sempre scoprire!

Capricorno,
Sveglio e pratico
Potremmo definirlo un abile oratore, con il suo senso dell’umorismo incanta tutti, non si fa problemi ad usare la sue capacità dialettiche per ottenere risultati a scuola. E’ molto ordinato e composto, un tipo davvero pratico. In classe aiuta tutti con l’organizzazione, la sua lungimiranza gli permettere di sistemare i suoi impegni per non avere mai un mucchio di compiti da fare all’ultimo secondo. Lo si può trovare durante la ricreazione a ripassare gli appunti per la verifica, la sua meticolosità lo porta sempre un passo avanti agli altri e si può dire che sia davvero un esempio come alunno in classe. Suo unico, ma grande, difetto: spesso usa la sua intelligenza per manipolare amici o conoscenti, ed ottenere ciò che vuole. Ma questo non compromette la sua popolarità, infatti, anche se non è il più popolare della scuola, ha sempre una buona nomea, e tutti lo rispettano per la sua intelligenza e la capacità di organizzare se stesso e gli altri.

Acquario,
Lo stralunato
Stravagante e imprevedibile, non sai ma cosa gli passa per la testa, si ritrova a parlare di cose senza senso, a fare lo scemo, ma non per attirare l’attenzione… è proprio fatto così!
Spesso arriva in ritardo perché è sempre sulle nuvole e dimentica di impostare la sveglia, per non parlare dei compiti, non li fa mai perché durante la lezione pensa ad altro, e finisce per non segnarli sul diario. Non è raro trovarlo a complottare, fantasticare su cose inesistenti tipo alieni o forme di vita di altri universi. La sua fervida fantasia lo rende un tipo interessante, ma troppo complicato per essere accettato dai compagni, per questo, spesso, si ritrova da solo, a meno che non incontri un altro pazzo sgangherato come lui.
C’è da dire che non soffre particolarmente la solitudine in quanto è abituato a vivere nel suo mondo. Il suo rendimento scolastico non è pessimo, ma va bene solo nelle materie che gli interessano.

Pesci,
Sbadato ma dolce
Un vero e proprio sognatore, ha una fiducia sconsiderata nel genere umano che lo porta a perdere spesso il suo materiale scolastico in quanto lo lascia sempre sul banco di scuola sperando di ritrovarlo. La sua ingenuità lo porta spesso e rimanere deluso dalla realtà, perché le sue aspettative spesso sono troppo lontane da essa. In compenso dimentica sempre di restituire le cose che i compagni gli hanno prestato, dalle penne, ai libri di scuola, finendo nei guai e dovendosi trovare spesso a ricomprarli con i soldi dei genitori.
Adora giocare ai videogiochi anche durante la lezione, per questo si ritrova sempre impreparato, infatti si può dire che scolasticamente non sia un esempio da imitare. Riesce a prendere sufficienze solo quando si impegna al massimo ma questo dimostra quanto, quando vuole, sappia ottenere risultati da se stesso.

I SEGNI ZODIACALI A SCUOLA. E VOI COME SIETE A SCUOLA?
SE VUOI LA LETTURA DELLA TUA “SCUOLA” PERSONALIZZATA
CHIAMA AL MIO NUMERO PERSONALE 1782121820,
OPPURE VISITA GRATUITAMENTE  LE NOSTRE NEWS
O SCARICANDO GRATUITAMENTE LA NOSTRA APP
AVRAI IL PRIMO CONSULTO GRATUITO
GRAZIE PER LA VS FIDUCIA.